iPhone 12 mini vs iPhone SE 2020: quale iPhone ricondizionato dovresti scegliere?

torna alla Home dei nostri consigli

iPhone 12 mini VS iPhone SE 2020

Indice:

1.1 iPhone 12 Mini

1.2 iPhone 12 mini: la fotocamera

1.3 Il processore dell’iPhone 12 mini

1.4 iPhone 12 mini: la batteria

1.5 iPhone SE 2020

1.6 Lo schermo dell’iPhone SE 2020

1.7 La fotocamera dell’iPhone SE 2020

1.8 Il processore dell'iPhone SE 2020

1.9 La batteria dell'iPhone SE 2020

1.10 L'iPhone SE 2020 è perfetto per...



Scegliere tra un iPhone 12 mini e un iPhone SE ricondizionato del 2020: quali sono i punti di forza di questi iPhone? Quali quelli deboli?

Se avete intenzione di comprare un iPhone ricondizionato, dovreste leggere il nostro articolo prima di andare avanti. Forse possiamo aiutarvi a fare un po’ di chiarezza.

Vi mostreremo quali caratteristiche dovete considerare per acquistare l'iPhone ricondizionato perfetto per le vostre esigenze.



iPhone 12 Mini

Se state cercando un iPhone 12 mini, volete un dispositivo che funzioni come nuovo ma anche risparmiare denaro, un ricondizionato fa quindi al caso vostro.

Ma mentre il risparmio è sempre un buon argomento, uno sguardo alle caratteristiche di questo dispositivo può aiutarvi a capire se è davvero giusto per voi.

Per cominciare: è piccolo, ma ha il 5G (incredibile, vero?), Wi-Fi 6 (per i router compatibili) e bluetooth 5.0. Con una mano si può raggiungere l'intera superficie del dispositivo, e poiché è più piccolo del Pro Max, si adatta meglio a essere maneggiato con facilità. Così è anche meno probabile che vi scivoli e cada sul pavimento!

Ancora una volta Apple non ha "tagliato fuori" nessuna caratteristica per questo dispositivo. Quindi: IP68 (sempre la solita raccomandazione: tenetelo lontano dall'acqua, poiché la garanzia NON copre i danni da liquidi). Scudo in ceramica anche su questo piccolo modello (Apple non è avara), e ripetiamo ancora una volta il concetto: comprate una cover e una protezione per lo schermo.

Gli altoparlanti sono stereo come su tutti gli altri dispositivi di questa famiglia, ma sembrano un po' più deboli sull'iPhone 12 mini.

Per quanto riguarda il display: 5,4 pollici per un Super Retina XDR OLED con una risoluzione di 2340 x 1080 pixel a 476 ppi (meglio dell'iPhone 11). Contrasto (tipico) 2.000.000:1. No, nessuna frequenza di aggiornamento di 120 Hz o 90 Hz.



iPhone 12 mini: la fotocamera

Quali sono invece le caratteristiche della fotocamera?

Sì, il dispositivo è più piccolo, ma la fotocamera è identica a quella dell'iPhone 12. Quindi se siete fortunati e passi da un iPhone 12 a un iPhone 12 mini, non noterete alcuna differenza. Anche in questo caso, Apple non ha sacrificato nulla. Quindi abbiamo 12 megapixel con un obiettivo a 7 elementi con ultra grandangolo (ƒ/2.4 e 120° di angolo di vista) e grandangolo (ƒ/1.6). Zoom ottico: 2x e zoom digitale fino a 5x.

Naturalmente manca lo scanner LIDAR. In conclusione? Se in precedenza utilizzavate un iPhone 11, probabilmente non guarderete questo modello a meno che... non sia il design a sedurvi!), ma la fotocamera non è esattamente un passo avanti. Lo è se il vostro modello precedente era un iPhone 7 o 8.

Supporta la modalità notturna e la Deep Fusion, che assicura ottimi scatti in condizioni di scarsa illuminazione (e otterrete più dettagli anche in condizioni di scarsa luminosità).

La fotocamera frontale è una fotocamera da 12 megapixel con apertura ƒ/2.2. È ottimo per i selfie (ma più utile per il Face ID).

Questo modello di iPhone registra anche video HDR con Dolby Vision fino a 30 fotogrammi al secondo.



Il processore dell’iPhone 12 mini

E in termini di risultati, come stiamo andando? Non c'è molto da aggiungere: il processore è ancora A14 bionic con il Neural Engine di nuova generazione. Apple ha deciso di utilizzare lo stesso processore degli altri suoi modelli, molto più grandi. Ma era inevitabile: supporta il 5G, e anche se al momento non è diffuso in tutto il paese, è bello che si fornisca questa tecnologia. Tra un anno, avere tutto questo potrebbe essere essenziale.



iPhone 12 mini: la batteria

E qui arriviamo all'argomento forse più importante. Questo modello è più piccolo dell'iPhone 12 Pro, quindi la durata della batteria sarà...? Sarà più breve dell'iPhone Pro e dell'iPhone 12 (fino a 15 ore di riproduzione video secondo Apple), proprio perché è più piccolo. Cosa significa questo nella vita quotidiana?

È possibile arrivare alla fine della giornata (anche se ognuno fa un uso differente del proprio dispositivo), soprattutto se si ignorano i giochi e i video. Altrimenti, potreste rimanere a secco. Naturalmente, è compatibile con il dispositivo wireless MagSafe, ma forse ci si poteva aspettare un po' di più per quanto riguarda la durata della batteria.

Dovreste comprare l'iPhone 12 mini o no? Perché dovreste sceglierlo rispetto a uno dei suoi fratelli maggiori o all'iPhone SE del 2020?

Parte della risposta sta nelle sue dimensioni. Come abbiamo sottolineato prima, sta comodamente in mano. Non ha un grande schermo, che è diventato di moda, e quelli con mani piccole ameranno lo schermo da 5,4 pollici.

Ha anche un potente processore e il supporto per il 5G. Rispetto agli altri iPhone 12, il prezzo è interessante (se lo compri su CertiDeal risparmi ancora di più), e il design? Forse non abbiamo detto abbastanza, ma è un grande design! E la fotocamera è molto buona. Non è un ripensamento (rispetto ai suoi fratelli maggiori, Apple non ha certo lesinato).

Forse il più grande difetto dell'iPhone 12 mini è la batteria. Ci si poteva aspettare di più, soprattutto a causa delle dimensioni ridotte. Invece, la durata della batteria non è molto impressionante. (Ma è circa 2 ore più lungo dell'iPhone SE 2020). Ed è compatibile con i caricatori e gli accessori wireless MagSafe.

Per molte persone che non amano gli iPhone con grandi schermi, ma che vogliono qualcosa di nuovo, questo è sicuramente un dispositivo da acquistare.



iPhone SE 2020

Se stai pensando di acquistare un iPhone SE 2020, vuoi qualcosa di abbastanza nuovo, ma anche qualcosa di pratico, e non ti dispiace che non abbia l'ultima tecnologia.

Display Retina HD da 4,7 pollici con una risoluzione di 1334 × 750 pixel e 326 ppi. Pesa 148 grammi ed è disponibile in capacità di 64, 128 o 256 GB. Supporto dual SIM (nano-SIM + eSIM).

Ma in dettaglio?



Lo schermo dell’iPhone SE 2020

Lo schermo dell'iPhone SE 2020 è un display Retina HD LCD widescreen Multi-Touch da 4,7 pollici con tecnologia IPS, risoluzione 1334×750 pixel a 326 ppi, contrasto 1400:1 (tipico) e true tone. I colori sono accurati ed è luminoso in condizioni di luce. No, niente schermi OLED: si tratta di schermi dedicati ai modelli superiori di iPhone.

Ha un design (fatto di alluminio resistente e vetro, secondo Apple) che si conosce e apprezza, e che Apple "dedica" a coloro che preferiscono proprio un dispositivo del genere. Cioè: non "a tutto schermo" (come l'iPhone X), ma con il tasto home in basso.

Consiglio veloce: comprate una cover. Anche se è "resistente", il vetro è sempre vetro, e gli urti lo romperanno.

Niente Face ID, ma Touch ID (sul pulsante home). In mano, l'iPhone SE 2020 è compatto e si gestisce bene, anche se si hanno mani leggermente piccole.

Quando si tratta di polvere, spruzzi e acqua, è certificato IP67, ma ricordate che i test sono sempre fatti in laboratorio e in condizioni specifiche (e la garanzia non copre i danni causati da umidità e acqua).



La fotocamera dell’iPhone SE 2020

La fotocamera dell'iPhone SE 2020 ha 12 megapixel. Grazie al processore, la modalità ritratto è supportata. Questo significa che il soggetto è in primo piano mentre lo sfondo è sfocato, e lo stesso vale per i selfie, naturalmente. Sì, è lo stesso dell'iPhone 8, ma in realtà è diverso. Oltre a questa caratteristica, l'iPhone SE 2020 ha anche Smart HDR: cosa significa?

La telecamera rileva automaticamente i volti e per riprodurre i tratti del viso e il tono della pelle in modo più credibile, cambia la luce nella scena. C'è anche la funzione QuickTake (ma non c'è una modalità notturna, e se la luce è scarsa, appare troppo rumore nelle foto). In breve, non ha le tre fotocamere che ha l'iPhone 11 Pro, ma per il prezzo, ha tutto il necessario per scattare buone foto.

La fotocamera frontale ha 7 megapixel e un'apertura di f2.2. Sono disponibili sei effetti: naturale, foto, contorno, teatro, teatro bianco e nero, high key bianco e nero. Ma per i selfie non è esattamente l'ideale, perché "purtroppo" è l'iPhone 11s che vince in questo campo.

Passiamo adesso alla registrazione video: l'iPhone SE 2020 supporta la registrazione video 4K a 24 fps, 30 fps o 60 fps, la registrazione video HD (1080p) a 30 fps o 60 fps e la registrazione video HD (720p) a 30 fps. Inoltre: zoom digitale fino a 3x, zoom durante le riprese video, stabilizzazione video di qualità cinematografica, video al rallentatore e, come già detto, video QuickTake. In un dispositivo poco costoso, queste sono caratteristiche che non devono essere sottovalutate.



Il processore dell'iPhone SE 2020

L'iPhone SE 2020 ha lo stesso processore della famiglia iPhone 11: l'A13. Ciò significa che le app si avviano rapidamente e i video 4K sono fluidi.



La batteria dell'iPhone SE 2020

Una delle parti più importanti: la batteria dell'iPhone SE 2020. Secondo Apple, ha la stessa durata della batteria dell'iPhone 8. Ciò significa circa 13 ore di riproduzione video, fino a 8 ore di streaming video e fino a 40 ore di riproduzione audio. Si può caricare via USB o adattatore AC (come sempre) o in modalità wireless con un caricatore Qi. E supporta la ricarica rapida: fino al 50% in 30 minuti con un alimentatore da 18W o superiore (venduto separatamente).



L'iPhone SE 2020 è perfetto per...

Per le persone che vogliono solo fare chiamate, navigare sul web, scaricare o inviare e-mail e non sono particolarmente interessate alle foto. La fotocamera di questo modello è più che adeguata, ma se volete di più dovreste guardare l'iPhone 11 Pro. Il design è vecchio? A molti utenti non importa.

Il vero tallone d'Achille dell'iPhone SE 2020? La durata della batteria. Secondo Apple, è possibile riprodurre video fino a 13 ore, rispetto alle 18 ore dell'iPhone 11 Pro non è male, sia chiaro: se uscite da casa con il vostro dispositivo carico e non pensate di usarlo troppo (e molti utenti non esagerano mai con il loro iPhone), riuscirete facilmente a superare la giornata.

È anche perfetto per coloro che non amano lo schermo intero, trovano il Touch ID per lo sblocco un buon modo per proteggere i loro contenuti e preferiscono un dispositivo pratico che pesa ragionevolmente 148 grammi.



Pagina principale "CONSIGLI E SUGGERIMENTI"